MEONI LUCIA

MEONI LUCIA

Storica dell’Arte

 

Elezione:

eletta Accademico d’Onore, 09 ottobre 2017

Ruolo accademico: 

Accademico d’Onore

 

Lucia Meoni, laureata e perfezionata all’università di Firenze, ha ottenuto per due anni la borsa di studio della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi, dove dal 2008 tiene lezioni sulla storia degli arazzi.

Ha insegnato dal 1978 al 1982 Storia dell’Arte e degli Arazzi nella Scuola di Restauro della Provincia di Firenze e dal 1982 al 1992 ha lavorato nel Dipartimento Cultura della Regione Toscana.

Ha collaborando al riordino e valorizzazione della Collezione di Arazzi dell’ex Soprintendenza SPSAE e per il Polo Museale di Firenze, di cui è stata ispettore onorario dal 1997.

Nel 1998 e nel 2007 ha pubblicato due volumi su Gli arazzi nei musei fiorentini. La collezione Medicea. Catalogo completo, di cui sono in preparazione altri tre. Nel 1999 è stata insignita della menzione d’onore dalla Fondazione Salimbeni di San Severino Marche.

Ha partecipato a numerosi cataloghi di mostre, tra cui le due monumentali esposizioni sugli arazzi del Rinascimento nel 2002 e del Barocco nel 2007 al Metropolitan Museum of Art di New York e, nello stesso museo, a quello per Grand Design: Pieter Coecke van Aelst and Renaissance Tapestry, nel 2014. Ha curato il catalogo della mostra La nascita dell’arazzeria medicea, allestita a Palazzo Pitti nel 2008, e, insieme a Matilde Simari, il catalogo Le Cacce dei granduchi, nella villa di Poggio a Caiano nel 2011. Tra gli altri suoi contributi a cataloghi, i più significativi sono quelli per Giuseppe negli arazzi di Pontormo e Bronzino nel Palazzo del Quirinale a Roma e Bronzino a Palazzo Strozzi nel 2010 e, presso la Galleria degli Uffizi a Firenze, per La Galleria degli arazzi. Epifanie di tessuti preziosi nel 2012 e La Galleria degli arazzi. Fragilità della bellezza, nel 2014.