Presto online l'elenco completo.

Le opere sono attualmente in fase di inserimento, nel frattempo vi consigliamo la visione dei nostri ultimi eventi.

Una ricchezza insestimabile

Nel corso della sua storia secolare, l’Accademia ha sempre disposto di pregevoli opere d’arte che, riunite dal granduca Pietro Leopoldo nel 1784, sono andate a costituire la celebre Galleria, quale atélier di formazione per gli allievi dell’Accademia di Belle Arti.

L’attuale Accademia è rimasta proprietaria di mirabili opere d’arte, tra cui emerge il ‘Fiume’ di Michelangelo donato da Bartolomeo Ammannati, ora in deposito presso il Museo di Casa Buonarroti a Firenze. Altre opere sono state depositate al Museo Nazionale del Bargello, al Museo dell’Opera del Duomo, e alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti.

Nella sua sede sono infine raccolte ed esposte numerose opere d’arte, ricevute in deposito dallo Stato o donate dagli accademici.