Van Veen Henk Th.

Van Veen Henk Th.

Elezione: Storico dell’arte, eletto Accademico corrispondente 09.10.2012

Classe di appartenenza: Storia dell’Arte

Ruolo Accademico: Accademico Corrispondente

H.T. van Veen ha studiato Storia e Storia dell’Arte presso l’Università di Groningen. Premiato con numerose borse di studio, è approdato in Toscana e nel 1979 è divenuto docente e bibliotecario presso l’Istituto Olandese di Storia dell’Arte di Firenze approfondendo lo studio del tema della corte medicea del XVI secolo e delle politiche artistiche e artistici. Durante la permanenza a Firenze ha svolto numerose ricerche d’archivio sulle relazioni culturali tra la Toscana e la Repubblica olandese nei secoli XVII e XVIII. Nel 1985 è divenuto Assistente Professore alla Open University dei Paesi Bassi. Nel 1986 ha conseguito il dottorato alla Università di Groningen con il Prof. Henk Van Os, e nel 1990 è divenuto professore associato presso l’Open University. Tra le altre attività di questo periodo, ha curato la prima traduzione in olandese di una selezione delle Vite redatte da Giorgio Vasari. Nel 1994 è divenuto professore di Storia dell’Arte presso l’Università di Groningen.