Trotta Giampaolo

Trotta Giampaolo

Elezione: Architetto, eletto Accademico Onorario il 09.10.2017

Ruolo accademico: Accademico d’Onore

Nato a Firenze nel 1956, è architetto, storico dell’architettura e dell’arte.
Laureatosi nel 1980 sull’architettura barocca di Gherardo Silvani, avendo come correlatore Eugenio Garin, si è spesso occupato di architettura toscana dal Medioevo al Novecento, pubblicando numerosissimi contributi, dei quali numerosi inerenti l’architettura fiorentina del Quattrocento.
Dal 1983 al 1988 è stato docente presso i corsi di restauro organizzati dal Centro Studi per il Restauro dei Monumenti e dei Centri Storici per conto del Dipartimento per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Italiano per gli Affari Esteri e dal 1984 al 2004 consulente di varie Soprintendenze toscane; ha insegnato, dal 1996 al 2001, Storia dell’Architettura Medievale presso i corsi di post-laurea della Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze.
È membro dell’International Council on Monuments and Sites di Parigi (ICOMOS), socio fondatore dell’ICOMOS Italian Wood Committee.
Parallelamente svolge anche attività di critico d’arte moderna e contemporanea.