HERTZBERGER HERMAN

HERTZBERGER HERMAN

Elezione: Architetto, eletto Accademico Corrispondente 28.11.1978; eletto Accademico Ordinario 19.10.1992; eletto Accademico d’Onore 17.10.1995

Ruolo Accademico: Accademico Onorario

Nato ad Amsterdam il 6 luglio 1932, è un architetto olandese. Si laureò in architettura nel 1958 al Politecnico di Delft (Delft University of Technology) iniziò successivamente una lunga carriera nel mondo dell’architettura.

Oggi può essere considerato, assieme ad Aldo van Eyck, con cui condivise molti aspetti della poetica, uno dei più influenti architetti olandesi del dopoguerra. Fu membro del Team X. Collaborò a diverse riviste tra cui Forum. Le sue opere sono state pubblicate su tutte le maggiori riviste internazionali di settore tra cui, in Italia, Domus e Casabella.

Alla base della sua concezione dell’architettura, Hertzberger, come le correnti a cui si lega, ha sempre poso in primo piano il ruolo sociale dell’architetto e la sua capacità di generare organismi funzionali e stimolanti per la partecipazione dell’utente. Tra i temi di massimo impegno di Hertzberger ci sono le scuole: la sua prima realizzazione che lo pose alla ribalta della scena architettonica fu infatti la scuola Montessori a Delft (1966–70). Nella sua lunga carriera ha realizzato, comunque, moltissimi progetti che vanno dagli edifici per abitazioni, ai teatri, alle case per anziani.

Hertzberger ha avuto una intensa attività didattica, a fianco a quella professionale: fu docente all’università di Delft dal 1970 al 1999; insegnò anche dal 1982 al 1993 alla Università di Ginevra e fu chiamato come Visiting Professor in altre università americane e canadesi (dal 1966 al 1996).

 

Opere principali

1966–70 Scuola Montessori a Delft

1966–70 Casa dello studente ad Amsterdam

1970–72 Edificio per uffici per la Centraal Beheer ad Apeldoorn

1971 Otto case perimentali “Diagoon housing” a Delft

1974 Casa per anziani De Drie Hoven ad Amsterdam

1978 Centro musicale Vredenburg ad Utrecht

1980-83 Scuola Apollo ad Amsterdam

1982 Edificio residenziale in Lindestrasse e Markgrafenstrasse a Berlino

1983 Scuola Willemspark ad Amsterdam

1984 Casa per anziani ad Almere-Haven

1986 Scuola De Evenaar ad Amsterdam

1991-98 Dormitori YKK a Kurobe in Giappone

1992-95 Teatro Chassé a Breda

1996 Teatro Markant a Uden

2000 Collegio Montessori ad Amsterdam

2004 Media Park “Forum” a Colonia

2004-14 Università di Leeuwarden

2004-11 Coda Shelter for Culture (museum) ad Apeldoorn

2006-11 Facoltà di Scienze ad Utrecht

2012 Complesso Scolastico Integrato, Auditorium e Palestra a Roma

 

Pubblicazioni

(EN) Lessons for Students in Architecture, 1991 (ISBN 978-90-6450-464-8),

(EN) Space and the Architect: Lessons in Architecture 2, 1999 (ISBN 978-90-6450-380-1)

 

Riconoscimenti

Tra i vari riconoscimenti si cita:

1991 Premio Europa Architettura, Fondazione Tetrakis

1993 Membro onorario della Akademie der Künste di Berlino

1995 Membro onorario della Accademia delle Arti del Disegno di Firenze

2002 Leone d’Oro per il miglior Padiglione straniero alla VIII Biennale Architettura di Venezia

2012 RIBA Royal Gold Medal