BOLT CHRISTIAN

BOLT CHRISTIAN

Elezione: scultore, eletto Accademico Corrispondente 30.09.2014

Classe di appartenenza: Scultura

Ruolo Accademico: Accademico Corrispondente

 

Nato a Uster 1972, scultore e pittore ha attratto l’attenzione della comunità internazionale di collezionisti.

A l’età di sedici anni compete alla Scuola in Legno a Brienz. Lo scetticismo iniziale della scuola, circa l’età ancora molto giovanile dei candidati motivati viene dissipata di fronte a l’evidente talento e alla volontà incondizionata del giovane nel perseguire rapidamente una carriera artistica. Circa quattro anni più tardi, Bolt conclude con successo la scuola di Scultura in Legno di Brienz per spostarsi a l’estero, in Germania e negli Stati Uniti.

Tornato in Europa, il giovane scultore viene attratto dall’Italia, dove studierà, presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara con il professor Ballocchi (1999), tecniche e materiali della scultura e della pittura, così come la storia dell’arte e l’anatomia. I suoi studi di musica classica e in particolare dell’umanesimo rinascimentale lo portano infine a Firenze. Qui diviene uno studente del professor Antonio Di Tommaso, allora assistente di Marino Marini. Nel 1999-2001 Bolt prosegue gli studi di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, dove completa con successo un Master of Fine Arts. Dopo la laurea in Italia si dedica costantemente alla scultura, al disegno e alla pittura e organizza varie mostre personali e collettive in Svizzera e all’estero.

Fu chiamato tra gli altri, alla partecipazione dell’Open12 a Venezia. Frequenta l’Art Cologne, partecipa a Scope Basilea e ad altre numerose mostre nella prestigiosa Galleria Rigassi a Berna, ottendo anche una vetrina espositiva presso il Museo d’Arte di St. Urban.

Oltre alle sue attività espositive Christian Bolt realizza opere più grandi, come nel 2009, la scultura “Trapasso” per il collezionista e proprietario del Museo Franz Gertsch nel Castello di Gümligen (BE) e di un edificio con un’installazione d’arte permanente nel Liechtenstein banca Frick (2007).

Risiede con la moglie Dominique Krähenbühl ed i suoi tre figli a Klosters (GR).

Il famoso musicista Elton John ha comprato due sue sculture in marmo per la sua collezione privata.

Nel 2014 Christian Bolt è finalmente premiato con il titolo di Accademico Corrispondente presso la più antica accademia d’arte d’Europa, l’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze.